1^ Pedalata ANIAC: In ricordo di Arduino

Ritrovo domenica 6 agosto 2017 ore 8.30.

Il giro in bici sarà strutturato con la scalata di tre passi dolomitici della zona, tutti con passaggio per Levico, in modo che ognuno possa fare il kilometraggio che più gli è consono. A fine giro organizzeremo un pranzo tutti assieme dove ricorderemo il povero Arduino e dove, soprattutto, esporremo delle proposte su cosa sia possibile fare come Associazione contro il problema degli incidenti che colpiscono noi ciclisti.

I laghi di Levico e Caldonazzo sono famose località turistiche, soprattuto per la presenza di centri termali, per cui l’occasione potrebbe essere anche quella di accompagnare la famiglia per un weekend in una bella località italiana.

Come dicevamo, il giro si compone di 3 salite (da qui il nome trittico) non molto famose ma che presentano allo stesso tempo paesaggi davvero molto belli:

  • Val dei Mocheni: 11km ma ci sono alcuni tratti di falsopiano salita per recuperare [Strava: https://www.strava.com/segments/9439947 mancano però i km finali 1 in discesa ed 1,5 di salita non troppo ripida]
  • Compet: 10,5km – salita impegnativa [Strava: https://www.strava.com/segments/2396237 secondo me il profilo altimetrico è sbagliato]
  • Menador: 8km – salita molto impegnativa con gli ultimi 3km davvero tosti con pendenze in doppia cifra [Strava: https://www.strava.com/segments/2290600]. In alternativa si può fare la Valle di Sella che è più tranquilla [Strava: https://www.strava.com/segments/4644725].

Il dislivello totale è di circa 3000m ma si rimane sempre attorno al lago di Caldonazzo e quindi ognuno può decidere di rientrare alla base alla fine di ogni salita e farsi un bagno nel lago o prendere il sole.

L’idea è quella poi di andare poi a pranzo/merenda in un posto tipico e tranquillo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *